Crea sito

Un pò di Perinaldo...

 ESCAPE='HTML'

Questo sito è nato per pura passione verso il nostro paese, vuole essere esclusivamente un mezzo adatto a fa conoscere il nostro borgo, importante storicamente, caratteristico, affascinante e tranquillo da vivere.

e..... molto altro ancora.....

Perinaldo, situato a 572 m sul livello del mare, è disposto a copertura di crinale e gode di una magnifica posizione panoramica.

Edificato intorno all’anno 1000, sui ruderi di un antico ‘castellare’ dal Conte Rinaldo dei Conti di Ventimiglia, anticamente era chiamato Podium Rainaldi, Le alterne vicende della sua storia lo hanno portato in tempi successivi sotto l’influenza dei Doria di Dolceacqua, dei Savoia, della Contea di Nizza, del Principato di Monaco, poi di nuovo dei Savoia e dei Doria, fino alla costituzione del Regno d’Italia nel 1861.

Grazie alla sua posizione unica e strategica, Perinaldo è il crocevia di una rete di strade e sentieri immersi nel verde e a contatto con la natura, ideali per escursioni, trekking, passeggiate a cavallo e mountain bike; nel lago artificiale Funtanin è possibile praticare la pesca sportiva.

 

Giovanni Domenico Cassini

Astronomo a Bologna e a Parigi, capostipite di una dinastia di illustri astronomi e cartografi – Giacomo Filippo Maraldi (1665-1729) e Gian Domenico Maraldi (1709 – 1788), astronomi e cartografi a Parigi – Giovanni Tommaso Borgonio (1628-1691), cartografo incisore e blasonatore del Duca di Savoia – Padre Francesco Cassini da Perinaldo, autore di grandi opere sulla Terra Santa – Giovanni Oberty ingegnere e ministro dei Lavori Pubblici del Regno delle Due Sicilie.